Contatti per prenotazioni

Superficie oculare

1 Cisti dermoide

Paziente di 12 anni inviata per valutazione di neoformazione.

Posta diagnosi di cisti dermoide effettuata ecografia viene programmata l'asportazione chirurgica.

2 Melanoma della congiuntiva

Paziente di 62 anni si reca per visita oculistica per neoformazione e pigmentazione congiuntivale.

Effettuata biopsia congiuntivale dalla quale è emersa la natura della neoformazione cioè un melanoma della congiuntiva.

Sono stati predisposti tutti gli accertamenti per l'inquadramento sistemico della malattia e l'iter terapeutico indicato.

3 Ascesso corneale (Cornea abscess)

Paziente di 25 anni portatore di lenti a contatto, pregressa abrasione corneale. Viene per dolore e riduzione visiva da circa 1 giorno. Diagnosticato ascesso corneale con ipopion. Viene effettuato uno scraping corneale per la ricerca eziologica. Viene identificato quale agente eziologico uno pseudomonas aeruginosa e dopo circa 10 giorni di terapia antibiotica mirata basata sull’antibiogramma il quadro è notevolmente migliorato. Il paziente verrà seguito in futuro per la gestione del leucoma corneale che residuerà dopo la risoluzione dell’ascesso.

4 Blefarocongiuntivite

Paziente 55 anni con blefarocongiuntivite bilaterale con iniziale interessamento corneale già in terapia topica da alcuni mesi. Regredita con terapia sistemica e topica con tetracicline e topica con antiinfiammatori e lacrime artificiali.

5 DSAEK decentrata

Paziente di 83 anni che ha effettuato un intervento di DSAEK (trapianto endoteliale) per cheratopatia bollosa circa 2 mesi fa, il lembo endoteliale è risultato lievemente decentrato superiormente e nel settore inferiore nei primi giorni permaneva un edema corneale anche se notevolmente ridotto rispetto a prima. Il paziente però era subito particolarmente soddisfatto della vista ottenuta in quanto l’asse ottico aveva subito raggiunto una buona trasparenza. A distanza di un mese la cornea è completamente trasparente e l’edema è completamente regredito.

6 Emorragia sottocongiuntivale

Paziente di 82 anni in terapia con coumadin effettua visita oculistica per occhio rosso. Posta diagnosi di emorragia sottocongiuntivale, la restante obiettività oculare è nella norma.

Tale emorragia regredirà poi spontaneamente.